Fare del proprio meglio per essere i migliori

Declan Groegerdi Declan Groeger

in Tu+

Fare del proprio meglio per essere i migliori

È domenica pomeriggio e sono qui piacevolmente e comodamente seduta vicino al traguardo della Mini Marathon di Cork. Il percorso si estende per circa 6 km. A soli 21 minuti dall’inizio della gara, una giovane signora raggiunse il traguardo con un’apparente facilità. Altre seguirono a ruota e infine la restante mandria. Mia figlia, Elaine, ci mise meno di 50 minuti: il suo risultato migliore! C’erano oltre 10.000 partecipanti alla gara, un nuovo record per Cork. Tutti coloro che partecipavano a questo evento avevano una cosa in comune: volevano essere i migliori.

Ero seduta là, sulla mia comoda sedia a rotelle a guardare tutte queste persone che correvano, camminavano e quelle che tagliavano il traguardo quasi strisciando. Tutto ciò mi faceva riflettere: ero per caso gelosa di tutti questi atleti o forse della loro abilità fisica? In realtà no, non lo ero. Non ero né sportiva né patita per l’attività fisica nemmeno prima che mi fosse diagnosticata la mia malattia, ma sono sempre stata una persona pratica. Non ho mai desiderato cose che non potevo avere o fare. Ma, se c’è una cosa che mi accomuna con tutti quegli atleti e ad altrettanti in tutto il mondo, è il fatto di voler essere la migliore.

La sclerosi multipla mi ha privato di molte cose e soltanto le persone che convivono con questa malattia e i loro familiari possono capire a fondo l’entità di questa mancanza. Tuttavia, per quanto mi riguarda, non mi ha rubato l’anima, e non lo farà nemmeno in futuro. Non riuscirà a sopprimere il mio desiderio di essere la migliore.

Il mio “meglio” è diverso da quello di 20 anni fa. La sclerosi multipla ci costringe a essere flessibili nel raggiungimento dei nostri obiettivi e, allo stesso tempo, abili nel cambiarli; ma dobbiamo comunque custodirli al meglio. Avere degli obiettivi e degli scopi è molto importante e personalmente mi aiuta ad andare avanti. Quindi proponiti sempre un obiettivo perché altrimenti, è probabile che ciò che desideri non si realizzerà mai; e questo, per molti, rispecchia la volontà di essere i migliori.


Se vuoi leggere l’articolo originale, clicca qui


Leggi di più in Tu+

Condividilo sui tuoi profili social